Pimpa - Giochi e letture per bimbi che crescono

Franco Cosimo Panini
Rossano Gentili

Rossano Gentili

Musicista e compositore

Del nostro team fa parte anche Rossano Gentili – membro del gruppo Dirotta su Cuba – che ha svolto un ruolo fondamentale nella scelta e nella registrazione dei suoni per l'applicazione del magazine Pimpa.
La musica ha un ruolo fondamentale nella costruzione dell'applicazione, ogni suono ha un significato e rimanda a un immaginario specifico.

Che cosa vuol dire fare musica per bambini?

Ho tre bambini, con i quali fin dalla nascita ho giocato con la musica come mezzo di unione e aggregazione e come mezzo di espressione e di educazione. Forse per questo amo immergermi nel mondo meraviglioso dei piccoli cercando di accompagnare le loro esperienze ludiche e di farli partecipare, con la musica, in maniera più viva e coinvolgente.

Quali sono i suoni che i bambini amano/riconoscono di più?

Sicuramente i suoni più brillanti sono quelli più riconoscibili per il bambino, ma bisogna pensare ai suoni come ai colori, ognuno trasmette un’emozione, può essere un suono che suscita gioia oppure tensione o anche malinconia. Personalmente cerco sempre di trasmettere positività e allegria soprattutto nei progetti per i bambini più piccoli.

Come i suoni possono ricreare un mondo?

I suoni per loro natura suggeriscono un’ambientazione, per esempio un rullo di tamburi e un verso di animale ti trasportano istantaneamente in una giungla. Oltre alla qualità oggettiva dei suoni occorre considerare un discorso più ampio, armonico e melodico, nel quale la scelta delle note e degli accordi suscita emozioni diverse.

Il suono nel duplice ruolo di accoglienza e stimolo.
Il legame tra musica ed emozioni.
Quanto contano i suoni/musiche in un progetto per bambini?

Il mondo dei bambini è un luogo aperto all’inaspettato, al meraviglioso, pronto a cogliere la minima suggestione e a seguirla con curiosità per vedere dove porta. La musica diventa per loro una sorta di tappeto magico, una vera e propria colonna sonora dei loro momenti di gioco e di crescita.